· 

Tendenze primavera estate 2022: i capelli corti

I capelli corti sono l'ambito in cui gli echi del passato fanno più capolino che mai. Uno dei tagli che ritorna in grande stile è il bowl cut o taglio a scodella degli anni '90, con frangia piena sul davanti e nuca interessata da varie lunghezze che la accompagnano. Nella primavera 2022, questo iconico taglio viene rivisitato in una forma meno rigorosa e battezzato con un altro nome: il bixie cioè un mix tra il pixie e il bob. È un taglio perfetto per chi non ha tempo o voglia di pettinarsi.

Un altro taglio corto che torna direttamente dal passato è il mullet anni '80, scalatissimo con nuca allungata e frangia ciuffetti separati.
Completano le proposte dei look dei saloni, pixie cut (taglio a folletto) dal piglio deciso e mini caschetti apparentemente semplici, ma tagliati con grande gioco di forbici in modo da creare una fitta trama di capelli.